Oltre – la libertà dello sguardo

Immagine

Gambe in movimento in un parco conosciuto, al di qua del cancello. Braccia che vorrebbero allungarsi a “toccare” il lago. Solo lo sguardo scivola libero oltre, sfiorando l’acqua, fino ad abbracciare la manciata di case sulla sponda lontana e, sostenuto dall’immaginazione, vi entra: guarda le vite che scorrono, i piedi che calpestano suolo ignoto, le gambe che si movono in un altro parco specchio di quello già conosciuto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...