Favola (II)

Levatisi di buon ora, i nostri viandanti si misero in viaggio alla volta di Sasso Pisano, prima meta che era stata loro indicata. Guidati dai cartelli lungo la strada (e da un ottimo olfatto!), raggiunsero il paese e la zona delle fumarole e delle putizze. Camminarono tra sbuffi di vapori, suoli caldi e gorgoglii del sottosuolo, salendo e ridiscendendo pendii e fissando negli occhi la bellezza ruvida e straordinaria del paesaggio. Poi, accaldati, decisero di fare una sosta e recarsi all’ufficio turistico per procedere più edotti nelle loro esplorazioni.
Li accolse un mago cattivo (più che altro disinformato), celato dietro le sembianze di una dolce, sorridente, timida fanciulla, che diede loro ogni ragguaglio per raggiungere e visitare le antiche terme etrusche, ora sito archeologico de ‘il Bagnone’. I pellegrini seguirono volonterosi e pieni di curiosità il sentiero indicato ma, procedi e procedi, non arrivarono a null’altro che a cancelli chiusi al fondo di un viottolo stretto, percorso da veloci zanzare e tafani. Con la delusione in volto e il dubbio di aver frainteso le indicazioni ricevute, percorsero a ritroso la strada e alla prima locanda (che in linguaggio moderno potremmo chiamare brewpub) si fermarono per avere lumi. Lì trovarono, nelle vesti dell’ostessa, la fatina buona, che diede loro tutte le precise e corrette informazioni di cui abbisognavano, informandoli anche che il sito archeologico non era visitabile liberamente, ma solo su appuntamento, fatto che il ‘mago cattivo’ aveva del tutto omesso.
Promisero di tornare l’indomani per la cena, ringraziarono di cuore e ripresero la via sorridenti, ora che la fatina li aveva rinfrancati sull’itinerario che intendevano percorrere, indicando loro le meraviglie che avrebbero incontrato ma anche i tranelli in cui avrebbero potuto imbattersi.”
[continua…]

Per visitare coi nostri viandanti i restanti luoghi meravigliosi e conoscere il (lieto) fine della storia, vi aspetto giovedì prossimo su questo blog.

Un pensiero su “Favola (II)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...