La “Galleria” – Omaggio a Milano

La Galleria Vittorio Emanuele II (che per tutti i milanesi è la “Galleria” e basta), è stata restaurata in occasione di  Expo 2015 e riportata ai fasti originari.
Per qualche notizia su questa parte di architettura cittadina, riporto poche righe da Wikipedia, con link sul nome dell’architetto che la realizzò (nel caso in cui qualcuno, come me, non lo conosca in dettaglio e sia curioso di saperne di più):
“La Galleria Vittorio Emanuele II di Milano è un passaggio coperto cruciforme e con un largo spazio ottagonale all’incrocio dei bracci, che collega piazza Duomo e piazza della Scala e, tramite i due corti bracci perpendicolari all’asse principale, le due laterali via Silvio Pellico e via Ugo Foscolo. Fu progettata dall’architetto Giuseppe Mengoni e realizzata a partire dal 1865″.
Per valutare invece gli esiti del restauro, credo che la cosa migliore sia andarci di persona. Io l’ho fatto la scorsa settimana, poco prima del tramonto, e mi ha stupita, avvolta, rapita… A voi confermare o smentirmi!
Collage-galleria-02Pavimento-galleria-02

3 pensieri su “La “Galleria” – Omaggio a Milano

    • Si, in generale, Milano sembra aver ritrovato l’anima, sembra tornata ad essere quello che avrebbe sempre dovuto essere: una capitale europea (di affari, moda, commercio ma finalmente anche arte).

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...